Trionfo per la Bulgaria: La grappa "Karnobatska" è di nuovo la miglior grappa al mondo

"Karnobatska speciale" ancora una volta ha convinto i più grandi assaggiatori di proclamare la grappa bulgara come la migliore e farla diventare l'ambasciatrice dello spirito originario e l'identità ai quattro angoli del mondo. Il riconoscimento esclusivo viene dalla giuria del concorso più prestigioso Challenge International Du Vin in Francia. Per il secondo anno consecutivo nel santuario del vino - Bordeaux, la grappa Karnobat riceve la medaglia d'oro per la sua eccellente qualità. In una gara disputata con oltre cinquemila bevande e vini d'uva, la grappa bulgara si trova tra i migliori marchi mondiali. La sofisticata "Karnobashka Muskatova" e "Perlova rakia" di Vinprom Karnobat sono state decorate con le prestigiose medaglie d'argento. Secondo le parole di enologi e giornalisti specializzati, la medaglia d'oro è un risultato unico che stabilisce "Karnobat Special" come bevanda di livello mondiale. Il successo arriva un anno e mezzo dopo che la grappa Karnobat ha trionfato con una medaglia d'oro nella prestigiosa selezione Spirito a Bruxelles e logicamente sono già parte del menu dei ristoranti più visitati in Francia e nella capitale della Vecchia Europa.

Il concorso a Bordeaux vanta con una storia lunga 40 anni. È certificato dall'Unione Europea ed è realizzato secondo la più severa regolamentazione del "Codice internazionale delle pratiche enologiche su vite e vino". È per questo che solo i migliori vini e distillati d'uva possono competere per il premio dicono gli  enologi  provenienti dai quattro angoli del pianeta avuto la possibilità di valutata da una giuria Challenge Du Vin. I tecnologi di Vinprom Karnobat hanno rivelato che la chiave del successo a Bordeaux è la miscela unica che combina i distillati dei migliori raccolti. Al suo centro è l'esclusiva varietà bulgara Muscat Ottonel. Questo le dà i sapori delicati e la rende armoniosa e morbida, i membri della giuria hanno notato nelle sue note di degustazione.

Ben prima del Challenge International Du Vin di assegnare  il premio mondiale d'oro,gli  enologi europei hanno annunciato che la regione di Karnobat è il posto migliore non solo in Bulgaria, ma nei Balcani,  per coltivare Muscat Ottonel. Secondo loro, il terroirricorda molto quello della regione di Bordeaux. Come nella provincia francese, i vigneti della cantina Karnobat sono vicini al mare e alla montagna e si trovano sulla strada percorsa dalle masse d'aria calda del sud. Secondo le loro parole, questa è una delle migliori posizioni per la coltivazione di uva con proprietà uniche.

A cura di Anastasia Alexandrova

04-12-2017 | see all news | Print Invia
Select your language:    IT | BG | EN

La tua richiesta



 
©Copyright 2012, Horizont Trading and Service     All Rights Reserved
eXTReMe Tracker